Articoli

COME VIVREMO E LAVOREREMO NEGLI IMMOBILI DEL FUTURO? Webinar 15 marzo 2021 ore 18:00

Lunedì 15 marzo, alle 18.00,  proponiamo l’evento digitale dal titolo COME VIVREMO E LAVOREREMO NEGLI IMMOBILI DEL FUTURO? La trasformazione digitale applicata a infrastrutture e servizi nei luoghi cognitivi.

Relatrice: Ing. Elisabetta Bracci

Contenuto: digitalizzare il mondo delle facilities e dei servizi non è mai stato così urgente visto l’impatto che la digital transformation ha sul business a livello tecnico, economico e soprattutto esperienziale.

Nello speech verranno affrontati lo stato dell’arte e le nuove prospettive della trasformazione digitale di building e infrastrutture tramite l’uso di case history italiani ed internazionali

 

L’evento sarà trasmesso attraverso la piattaforma zoom al link:
https://us02web.zoom.us/j/83661888116?pwd=VG5oclV6NWZtS2VDWWZlRUFXMTlmZz09
ID riunione: 836 6188 8116
Passcode: 460169

La partecipazione sarà gratuita, prenotazione consigliata alla mail: aimba@aimba.it.

Ing. Elisabetta Bracci, ex manager con esperienza italiana ed internazionale, consulente senior, docente per master e speaker in eventi presso l’Università di Bologna, di Genova, San Raffaele e Bicocca.

Partecipa a un tavolo normativo in UNI per la redazione delle norme sulla manutenzione e sui servizi.

È l’innovation manager per la digitalizzazione dei servizi nella rete d’impresa YOUFM. È fondatrice di Jump Facility.

 

BANDO “VOUCHER 3 EXPORT” Webinar 19 febbraio 2021 – dalle ore 16:30 – Relatore: Gaetano Bonfissuti

Segnaliamo un nuovo incontro, di largo interesse, con il programma “Pillole di Sapere” di Obiettivo50, dal titolo “BANDO “VOUCHER 3 EXPORT” Atteso a breve, per farci trovare pronti!
Relatore: Gaetano Bonfissuti
Si svolgerà 19 febbraio 2021, dalle ore 16:30 – alle ore 18:00.
Per Aimba, la partecipazione sarà gratuita, previa prenotazione alla mail: aimba@aimba.it

L’evento sarà trasmesso attraverso la piattaforma Zoom, al link sottostante:
Zoom. Per accedere all’evento cliccare il link sottostante:
https://us02web.zoom.us/j/83475494808?pwd=bUR2a1ZHeFczVXU4YzQ3Q2tyQjkwUT09
(Meeting ID: 834 7549 4808 – Passcode: 354446)

Il webinar sarà registrato. Confermando la propria partecipazione si autorizza a comparire nelle riprese audio e video.

Contenuti:
Prosegue il Programma di Internazionalizzazione delle Imprese!
Dopo quanto già sviluppato dal Ministero dello Sviluppo Economico con gli interventi disciplinati dai Decreti Ministeriali del 15 maggio 2015 e 17 luglio 2017, si prevede ora “la prosecuzione del programma per i servizi prestati da Temporary Export Manager – TEM qualificati.
Sono stati stanziati 32 milioni di Euro per le PMI. .
Sarà importante quindi farsi trovare pronti ed organizzati per supportare al meglio le Imprese nostre clienti alla pubblicazione del bando, previsto a breve!!!
In questo ci aiuterà un Manager Associato di Obiettivo50, che da anni fornisce assistenza alle Imprese riguardante tutti gli strumenti di finanza agevolata, sia su bandi italiani che europei.

Relatore: Gaetano Bonfissuto
Classe 1966, dal 2006 fa parte di Obiettivo50 e dal 2013 è membro del CDA.
Ha aperto una sua società nel 2011 – Socialsurf srl – che conta 3 divisioni: digital export, start up innovative, ricerca e selezione del personale.
Dal 2015 opera come TEM. Si è specializzato nei bandi del MISE, sia export che innovazione, oltre che nei bandi di Regione Lombardia, Promos, Unioncamere.
Dal 2019 è docente ICE; nel 2020 è stato certificato Digital Export Manager da ICE.
Ha lavorato in Repubblica Ceca, USA, Danimarca e Regno Unito.

“Le competenze tecniche per la trasformazione digitale e gli aspetti organizzativi” webinar 15 febbraio 2021

“Le competenze tecniche per la trasformazione digitale e gli aspetti organizzativi” webinar in programma il

15 Febbraio 2021 alle 18.00

Relatore: Ing. Stefano Tazzi

Spesso nei progetti di trasformazione digitale non sono valutate né le diverse competenze tecniche che devono essere messe in campo, né le implicazioni organizzative.

Se a questi temi sommiamo tutte le altre implicazioni culturali e sociali, nonché una naturale resistenza al cambiamento, spesso i risultati non sono in linea con gli obiettivi.

Nell’incontro saranno condivisi un approccio ed un modello di riferimento per valutare la copertura di tutte le competenze tecniche necessarie ad un processo di digitalizzazione, con l’obiettivo di diffondere consapevolezza su queste tematiche.

Stefano Tazzi: Ingegnere dell’informazione con Executive MBA presso il Mip lavora da oltre 20 anni con vari ruoli nel settore ICT e ha partecipato a vari tavoli di lavoro per la definizione di norme tecniche a livello italiano ed europeo (UNI, CEN, ETSI).

L’evento sarà trasmesso attraverso la piattaforma zoom a partecipazione gratuita, previa prenotazione alla mail: aimba@aimba.it

Link di attivazione:

https://us02web.zoom.us/j/87039802763?pwd=N09BQXl4S2J3Zlp3S2pBck9pKzdnUT09

ID riunione: 870 3980 2763
Passcode: 801213

 

 

 

SUCCESSIONE E PASSAGGIO GENERAZIONALE NELLE PMI Come supportare le Imprese di Famiglia nella sfida della continuità

Quando: 26 ottobre 2020  dalle 16:30 – 18:00

Sede del’incontro:  Milano – SpazioPin – Viale Sondrio 5 – (metro linea gialla, stazione Sondrio) – Sala Cronos

Webinar:  l’evento sarà trasmesso anche via piattaforma Zoom, riservato a chi fosse impossibilitato a                                                      partecipare in sede.

https://us02web.zoom.us/j/89192342244?pwd=SllQaDRSOGhOWFBiNDUyM1RkOUVlZz09  (Meeting ID:  891 9234 2244- Passcode:  034716)

Per AIMBA partecipazione gratuita ma, per una miglior gestione, è consigliabile inviare una prenotazione alla mail: aimba@aimba.it – entro il 23 ottobre 2020

L’evento sarà registrato. Confermando la propria partecipazione si autorizza a comparire nelle riprese audio e video.
L’iniziativa rientra nel programma “Pillole di Sapere” di #Obiettivo50  Associazione senza fini di lucro che riunisce Manager di elevata esperienza, professionalità e competenza.

Docente:  Clara Canzi

Trentennale esperienza manageriale in grandi aziende multinazionali, a proprietà e conduzione familiare, in ambito Risorse Umane / Organizzazione e Commerciale. Dal 2016, si dedica in modo esclusivo alle PMI di famiglia, con progetti di supporto e sviluppo per migliorare nella gestione del complesso sistema famiglia-impresa:  aiutando imprenditori, famiglie imprenditoriali e manager non familiari nel facilitare le relazioni in azienda e nella gestione dell’impresa, nel migliorare le conoscenze e le abilità per gestire la struttura, l’organizzazione, le risorse e i processi aziendali, la comunicazione e  il clima interno, il passaggio generazionale e nel favorire l’integrazione nella realtà imprenditoriale.

Contenuti:                            

Le imprese di famiglia, ossatura portante di tutte le economie del mondo, sono aziende speciali. In esse, in aggiunta alle sfide tipiche di un’impresa, si sommano sfaccettature, opportunità e problemi del tutto peculiari, che derivano dall’intreccio di tre dimensioni, ciascuna con proprie logiche e dinamiche: la dimensione famiglia, la dimensione impresa e la dimensione proprietà. Ciò le rende profondamente diverse dalle aziende non-familiari. In particolare, un tema chiave e una delle sfide più grandi per queste imprese è quella della continuità: passare di generazione in generazione. Per un manager o un professionista esterno che deve integrarsi in queste imprese è di grande aiuto comprendere meglio cosa le caratterizza, come funzionano, quali sfide affrontano e quindi come muoversi con maggiore consapevolezza e con migliori strumenti di approccio, per aumentare le possibilità di successo.

 

IL DIGITAL EXPORT MANAGER – Incontro di networking 3 settembre 2020 dalle 16:30 alle 18:00

L’iniziativa rientra nel programma di formazione “Pillole di Sapere” di #Obiettivo50 – partecipazione gratuita per #AIMBA
Trovare sbocchi commerciali in nuovi mercati fino a pochi mesi fa significava necessariamente muoversi, viaggiare, partecipare fisicamente a fiere internazionali. Ora, la “nuova normalità” ha cambiato il processo decisionale dei buyer e il modo di approcciare i potenziali clienti da parte delle PMI.
Diventa così fondamentale avere una strategia digitale ed un presidio professionale sui vari canali.
Docente: Gaetano Bonfissuto
Sede dell’incontro: Milano – SpazioPin – Viale Sondrio 5 – (metro linea gialla, stazione Sondrio) – Sala Cronos
L’evento,  in calendario il 3 settembre 2020, dalle 16:30 alle 18:00,
sarà trasmesso anche via piattaforma Zoom, riservato a chi fosse impossibilitato a partecipare in sede.
Per una miglior gestione dell’appuntamento si prega di confermare la propria partecipazione entro lunedì 31 agosto inviando una mail: aimba@aimba.itpage1image4608page1image4768

Pillole di Sapere – Sono interventi culturali mirati su argomenti specifici, concentrati in un’ora e trattati da singoli esperti di settore, erogati durante gli incontri periodici di networking dei Manager Associati di Obiettivo50.

Gli incontri di Networking – Sono appuntamenti periodici durante i quali i Manager Associati di Obiettivo50 approfondiscono la conoscenza reciproca e creano le basi per costruire nuove opportunità professionali.

Destinatari – Manager soci di Obiettivo50, che hanno ricoperto posizioni di responsabilità (presidente, amministratore delegato, direttore generale, direttore di funzione) e attualmente attivi come Consulenti e Temporary Manager per PMI, che desiderano alimentare una visione socio economica a 360 gradi per gestire i percorsi delle aziende che si rivolgono a loro.

Ente organizzatore  – L’incontro è organizzato da Obiettivo50, associazione senza fini di lucro che riunisce Manager di elevata esperienza, professionalità e competenza (ulteriori notizie disponibili visitando il sito http://www.obiettivo50.it/)

L’iniziativa fa parte della “Obiettivo50 Academy”, che rappresenta uno strumento per il raggiungimento degli obiettivi professionali dei Soci, in piena coerenza con la Missione dell’Associazione. Obiettivo50 Academy si occupa di cultura manageriale, più esattamente si propone di: sensibilizzare, informare, formare.

Docente: Gaetano Bonfissuto

Classe 1966, dal 2006 fa parte di Obiettivo50 e dal 2013 è membro del CDA.
Ha aperto una sua società nel 2011 – Socialsurf srl – che conta 3 divisioni: temporary export manager, start up innovative, ricerca e selezione del personale.
Dal 2015 opera come TEM. Si è specializzato nei bandi del MISE, sia export che innovazione, oltre che nei bandi di Regione Lombardia, Promos, Unioncamere. Dal 2019 è docente ICE.
Ha lavorato in Repubblica Ceca, USA, Danimarca e Regno Unito.